Pagine

martedì 21 settembre 2021

VACCINATEVI!!! È L UNICA NOSTRA SPERANZA DI VITA. PER TUTTI

Voglio portare la testimonianza di una persona che, sia pure con molta difficoltà, ha vinto la propria battaglia contro il Covid-19: si tratta del sig. Artemio Milani, mio suocero.

Se parlo di un caso che mi ha colpito direttamente, è con un duplice intento. Da un lato, io e mia moglie Sara vogliamo ringraziare di cuore tutti coloro che si sono adoperati per mantenere ancora in vita il nonno di Ethan, e che continuano ad operare sul campo ogni giorno per salvare vite umane colpite da questa terribile pandemia. Dall’altro vorrei dire a tutte le persone, giovani e meno giovani, che sono titubanti o che non vogliono vaccinarsi, quello che già ribadisco senza sosta sulla stampa e sui social VACCINATEVI!!! È L UNICA NOSTRA SPERANZA DI VITA. PER TUTTI.

Ricoverato il 13 novembre all’ospedale di Chioggia per sospetti sintomi di Covid, da quel momento ha avuto inizio un lunghissimo iter, ben 4 mesi, che lo avrebbe poi portato a venir ricoverato in diversi reparti ospedalieri. Ci tengo a nominarli tutti con precisione qui di seguito:

  • Pronto soccorso dell’Ospedale di Chioggia (dove è stato prontamente identificato il virus);

  • Medicina interna dell’Angelo di Mestre (dove sono iniziate le prime cure contro il Covid);

  • Rianimazione dell ‘Angelo di Mestre (reparto presso il quale il sig. Milani è rimasto intubato per quasi 2 mesi, riuscendo a sopravvivere grazie alla maestria di chi ci lavora, all’umanità del team infermieristico, alla buona sorte e alla sua forza personale);

  • Rianimazione dell’Ospedale di Chioggia (dove ha iniziato a riprendere coscienza di sé);

  • Medicina interna dell’Ospedale di Chioggia;

  • Reparto di Fisioterapia del Fatebenefratelli di Venezia (presso il quale è riuscito, grazie alla competenza degli addetti e di una fisioterapista particolarmente tenace che ha creduto in lui, a risollevarsi in piedi, nonostante la forte astenia, e a camminare tramite degli ausili);

  • Reparto di Geriatria dell’Ospedale di Chioggia (da dove, dopo aver tolto la tracheotomia, è stato finalmente dimesso).

Quattro mesi interminabili, per lui ma anche per tutti noi. E stato solo grazie a tutto il personale medico, infermieristico e amministrativo dei vari reparti che ho citato, che oggi il sig. Milani (sia pur ancora con alcune difficoltà motorie) è vivo e perfettamente lucido. Il 5 luglio ha festeggiato in famiglia, col suo nipotino in braccio, i suoi 84 anni.

Un grazie anche al Reparto di fisioterapia della Cittadella Socio Sanitaria di Cavarzere, presso cui ora il sig. Milani continua il percorso riabilitativo

 


venerdì 10 settembre 2021

CAVARZERE: NOMINATO IL NUOVO CDA DELL'IPAB


 Il consiglio di amministrazione dell’IPAB di Cavarzere sta arrivando a fine mandato.

Si tratta di un ente autonomo non dipendente dal comune e neppure controllato dello stesso, ma nello statuto dell'IPAB è indicato il sindaco di Cavarzere come figura deputata a provvedere alla nomina dei componenti del CdA.

Questo ha una scadenza quinquennale e il mandato attuale scadrà il prossimo 14 settembre.

La procedura per la nomina del nuovo CdA è contenuta in una delibera di Giunta regionale. Per garantire la continuita dell’amministrazione, il presidente del CdA in carica deve avviare la nomina novanta giorni prima della scadenza, comunicando all’autorità competente l'imminenza della scadenza e l’adempimento.


Si è quindi proceduto alle nuove nomine e i nuovi consiglieri sono Andrea Orlandin, Ilaria Armarolli, Luciana Mischiari, Valentino Ruggini, Bruno Cassetta. 

Solo Ilaria Armarolli avrà continuità tra i due mandati.

L’attuale presidente e il vice presidente non possono essere nominati, avendo già presenziato per due mandati consecutivi.


Il sindaco Henri Tommasi ha quindi ringraziato i consiglieri uscenti dando risalto a ciò che è stato realizzato negli ultimi anni, quale la nuova struttura, il nuovo centro diurno e le innovazioni organizzative, auspicando che il nuovo CdA possa proseguire sulla stessa linea, dialogando con le istituzioni per rispondere in modo puntuale e qualificato alle esigenze degli anziani presenti nelle comunità.



martedì 10 agosto 2021

PAOLO FONTOLAN SFIDA IL CENTRO DESTRA A CAVARZERE


A Cavarzere il Partito Democratico presenta il candidato sindaco affiancata alla lista civica “Siamo Cavarzere”, guidata dal sindaco Henri Tommasi.

Si tratta del vicesindaco uscente, Paolo Fontolan, una persona scelta per la figura moderata che rappresenta e nella quale si uniscono gli intenti di entrambe le parti della coalizione ottenendo anche l’appoggio della senatrice Lia Quartapelle che per queste amministrative ha avuto l'incarico di commissario per il PD.

Una persona apprezzata per la serietà e la preparazione, che sa farsi ascoltare nelle sedi opportune senza la necessità di urlare ma lavorando a testa bassa. 

Secondo Sabrina Perazzolo, segretaria del PD, sezione di Cavarzere, in questi ultimi anni si è dimostrato di poter lavorare insieme per migliorare la vivibilità della città senza farsi prendere da inutili protagonismi. 

Con la figura di Fontolan il Partito Democratico si apre alla collaborazione di tutti coloro che vogliono attivarsi per migliorare la qualità della vita nella città, portando avanti anche ciò che è stato fatto fino ad ora. 

Molti saranno i temi che andranno affrontati durante questa campagna elettorale, continua la Perazzolo, tutti riguardanti argomenti che si possono affrontare ottenendo risultati, sui quali si andrà a lavorare con tenacia e a testa bassa. 


lunedì 9 agosto 2021

GRANDE SUCCESSO DEL CONCERTO DI MUSICA SINFONICA

Ieri, domenica 8 agosto a Cavarzere si è tenuto un importante concerto per gli appassionati della lirica.

L’occasione è stato il 120esimo anniversario dalla morte di Giuseppe Verdi.

Il concerto si è tenuto in una calda serata nella centrale ed accogliente Piazza Vittorio Emanuele II che, nel rispetto delle norme anticovid per la prevenzione dei contagi, ha raccolto attorno al palco un folto e attento pubblico.

La coinvolgente serata ha visto l’esibizione dell’Orchestra Sinfonica e del Coro “Tullio Serafin” con le voci della Soprano Chiara Milini e del tenore Domenico Menini.

Più che soddisfatto della partecipazione all’evento il sindaco Henri Tommasi che ha ringraziato calorosamente gli sponsor, senza i quali manifestazioni simili non potrebbero svolgersi.


Egregia la direzione del Maestro Renzo Banzato e dovuti i ringraziamenti all’assessore alla Cultura del Comune di Cavarzere, Paolo Fontolan con i quali da dieci anni si sta studiando il progetto per portare in piazza eventi culturali dimostrando quanto l’idea di sia stata vincente.

Altri eventi organizzati dall’amministrazione comunale hanno più facilità ad attirare pubblico e dare un riscontro, in questo caso la sfida è stata più impegnativa ma il risultato è stato più che positivo.

Un evento per il successo del quale è stata ammirevole la partecipazione di coloro che ci hanno creduto dall'inizio.



 

domenica 8 agosto 2021

mercoledì 4 agosto 2021

ORLANDIN (BILANCIO): 120.000 EURO A TASSO AGEVOLATO PER SOSTENERE LE ATTIVITÀ DEL TERRITORIO

A sostegno del territorio, grazie a una collaborazione tra l’Amministrazione Comunale di Cavarzere e il Consorzio Veneto Garanzie sono stati stanziati fondi per garantire prestiti al mondo produttivo fino a un totale di 120mila euro.

Tali prestiti possono essere quindi erogati a condizioni molto vantaggiose, quali un interesse bancario a canone fisso alle imprese dello 0,7% annuo; nessuna spesa di istruttoria, nessuna commissione di garanzia e documentazione semplice di istruttoria; per il rilascio del finanziamento solo 15 giorni per l'istruttoria bancaria come termine massimo di lavorazione; nessuna commissione di erogazione, nessuna penale in caso di estinzione anticipata del prestito. La durata massima del finanziamento è di 72 mesi.

L’operazione è stata annunciata dall’assessore al Bilancio Andrea Orlandin. Se verrà accolta in modo positivo potrà essere riproposta e ampliata. 

Questo sarà possibile grazie a un rapporto particolarmente vantaggioso per il Comune con il Consorzio stesso.



 


martedì 3 agosto 2021

GRANDE LIRICA SOTTO LE STELLE


 Una grande serata quella che domenica 8 agosto  aspetta a Cavarzere gli appassionati della lirica. In occasione del 120esimo anniversario dalla morte di Giuseppe Verdi, si esibiranno nella centrale Piazza Vittorio Emanuele II l’Orchestra Sinfonica e il Coro “Tullio Serafin”,a partire dalle ore 21.

La Direzione è affidata al Maestro Renzo Banzato e la presentazione dell’evento a Vanessa Banzato. Risalteranno le voci della Soprano Chiara Milini e del Tenore Domenico Menini.


Per assistere è obbligatoria la prenotazione che deve essere effettuata presso il foyer del teatro “T. Serafin” di Cavarzere mercoledì 4 agosto e giovedì 5 agosto dalle ore 10 alle 11:30 All’inizio del concerto i posti prenotati ma non occupati verranno messi a disposizione del pubblico.

In caso di condizioni meteo sfavorevoli il concerto si svolgerà lunedì 9 agosto.